Roma,  24 apr. – Online su Birdcam.it il nido di una nuova coppia di falchi pellegrini: Ale e Alì.
La webcam è stata installata da Ornis italica a Roma, su un edificio situato nel Municipio VIII, grazie alla collaborazione del proprietario dell’immobile e del Ministero dell’Ambiente.
Questi due falchi sono arrivati nel 2017 e subito segnalati da alcuni funzionari del Ministero a Ornis italica. Il maschio ha dapprima ispezionato la zona e ha trovato in una fioriera il sito adatto a mettere su famiglia con la femmina arrivata lo scorso autunno.
Gli amici di Birdcam.it, binocolo alla mano, li hanno seguiti nelle loro peripezie, li hanno visti rincorrersi, fare la danza nuziale, accoppiarsi e, finalmente, nidificare.
Sono state deposte tre uova, un uovo però è sparito, forse predato, forse mangiato dai falchi, mentre il terzo è sterile.
Giovedì 19 aprile è nato il primo pullo, chiamato Giamp.
→ Cliccare qui per guardare il nido online
 

Foto Pino Bitetti


La danza nuziale di Ale e Alì (Foto Pino Bitetti)


Foto Pino Bitetti

Roma, 11 apr. – Anche quest’anno i gheppi Elettra e Crono hanno occupato la cassetta nido installata anni fa da Ornis italica sul tetto del liceo scientifico statale “Louis Pasteur” di Roma. La stagione riproduttiva 2018 è partita anche per loro
Buone osservazioni!
Vai alla webcam
Dal 2004 Ornis italica, l’associazione di ricercatori promotrice del progetto Birdcam.it, si occupa dell’istallazione e della gestione di webcam su nidi di uccelli. Tutte le webcam trasmettono le immagini online nel sito www.birdcam.it.

 

Roma, 6 apr. – E’ nato il primo piccolo della stagione riproduttiva dei falchi pellegrini romani! E’ figlio di Alice e Virgilio e si chiama Freccia 🐣.
Invitiamo a osservare i nostri nidi online assiduamente: stanno schiudendosi le uova e presto avremo tanti pulli da osservare sino all’involo.
Guarda il nido in streaming 

Questo è il video della prima imbeccata del piccolo Freccia

COMUNICATO STAMPA  ORNIS ITALICA

ACCESE LE WEBCAM SUI NIDI DEI FALCHI PELLEGRINI DI ROMA
La stagione riproduttiva dei falchi romani è seguita da adulti e bambini su www.birdcam.it
Il diario sulla pagina Facebook

Roma, 15 marzo 2018 – I falchi romani sono tornati online. La stagione riproduttiva 2018 dei falchi pellegriniseguiti dal web ha preso ufficialmente il via  e le webcam sui loro nidi sono state riattivate.

Il progetto Birdcam.it, ideato e curato dall’associazione di ricercatori Ornis italica, consente di seguire in diretta le fasi della riproduzione e osservare da molto vicino il comportamento dei falchi nel nido dal corteggiamento, alla deposizione delle uova, dall’incubazione, alla schiusa, fino all’involo dei piccoli.

Attualmente già tre coppie, delle quattro seguite, sono in cova di sette uova.«In 14 anni si sono felicemente involati dai nidi seguiti online da Birdcam.it oltre cento giovani falchi e alcuni di questi hanno formato nuove coppie in altre zone della città», spiega Giacomo Dell’Omo, naturalista, presidente di Ornis italica, che ha creato e gestisce il progetto Birdcam.it. «Roma è oggi “la citta dei pellegrini” tra le più importanti d’Europa. Abbiamo installato i nidi sulle strutture più elevate della città, dai serbatoi idrici alle torri telefoniche, poiché queste consentono ai falchi di scrutare il cielo alla ricerca degli uccelli che vengono predati in volo».

Le uova deposte, solitamente quattro, verranno covate per 35-37 giorni, i piccoli saranno quindi accuditi da entrambi i genitori per circa 40 giorni, per poi involarsi definitivamente alla fine di giugno.Seguire la vita all’interno dei nidi è molto semplice: basta collegarsi al sito www.birdcam.it o seguire il diario della stagione della pagina Facebook Birdcam Italia.

Oltre che nel forum, gli utenti del sito da quest’anno possono commentare in diretta le loro osservazioni tramite la chat cui si può accedere tramite la versione desktop del sito.

Cliccare qui per leggere il diario della stagione riproduttiva, per collegarsi alle singole webcam e per vedere le foto

Osservare i nostri falchi e commentare in diretta interagendo con gli altri appassionati dei nostri nidi online? Ora si può grazie alla chat di Birdcam.it
Scrivete le vostre impressioni, preoccupazioni, osservazioni, nella colonna accanto a ogni nido!
Ricordate d’inserire il vostro nickname, premendo il tasto “Customize”.
Buone osservazioni!

 

Roma, 26 feb. – Con la neve a Roma è arrivato anche il primo uovo di Alice e Virgilio. La coppia ha iniziato la cova regolarmente e copre l’uovo con cura, proteggendolo dal gelo e della neve.
Il secondo uovo dovrebbe arrivare tra due giorni.
Vai alla webcam

Roma, 25 feb. – Sono tornati al nido anche i falchi pellegrini Alice e Virgilio. Oggi, per la prima volta nel 2018, sono stati finalmente inquadrati dalla cam.
Vai alla webcam

 

Roma, 7 feb. 2017 – Riattivata la webcam puntata nel nido dei falchi pellegrini Alex e Vergine, che occupano una cassetta nido sulla torre piezometrica dell’Acqua Vergine, a Roma. .
I falchi visitano ormai regolarmente il nido in vista della nuova stagione riproduttiva, che potremo seguire tutti insieme online.
Vai alla webcam di Alex e Vergine

Roma, 29 gen. – Riattivata la webcam sul nido di Aloa e Briciola.
Questa coppia di falchi pellegrini nidifica a Roma sulla cupola del complesso del complesso del Buon Pastore. Dal 2014 al vecchio maschio Falcao si è sostituito Briciola, uno dei figli di Aria e Vento.
Si ringrazia la professoressa Marta Sereni del liceo scientifico “Malpighi” per il supporto logistico.
Vai alla webcam

 

Roma, 19 gen. – Torna online anche il nido di Alice e Virgilio, falchi pellegrini che nidificano su una torre Telecom alla periferia di Roma.
Come le altre coppie seguite da Birdcam.it, anche questa è una “coppia storica”.
Buone osservazioni!
Cliccare qui per andare alla webcam