Domanda per Paolo

Qui è possibile inserire immagini dalle cam di Aisha & Felix
Avatar utente
Raptorbiol
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 454
Iscritto il: dom mar 11, 2007 9:37 pm

Messaggio da Raptorbiol » mar apr 29, 2008 4:19 pm

Allora non mi hai capito! :) gli anelli regolamentari sono tipo quelli delle foto che hai messo tu! si acquistano da appositi fornitori, in genere americani ( io avevo il contatto con uno Canadese quando volevo portare avanti questo progetto qua a Bologna). Quello che è importante, appunto, è che si usino anelli regolamentari e poi si comunichino i dati agli schemi internazionali, tipo quel sito che ho scritto nel primo messaggio. Solo così se qualcuno nel mondo avvista un pelle con anelli colorati e lo comunica a chi di dovere si potrà risalire alla sua provenienza.
:)
Pao

Niseema

Messaggio da Niseema » mar apr 29, 2008 4:28 pm

stai calmo..... 8)

Avatar utente
Raptorbiol
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 454
Iscritto il: dom mar 11, 2007 9:37 pm

Messaggio da Raptorbiol » mar apr 29, 2008 4:31 pm

gne gne gne :) ho usato le faccine!

Niseema

Messaggio da Niseema » mar apr 29, 2008 4:50 pm

non fa niente, stai calmo lo stesso... 8)

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » mar apr 29, 2008 5:00 pm

Non ho capito perché non hai detto che erano uguali.. forse davi per scontato che li conoscessi. :lol:
Comunque non è questo che importa.
Io so soltanto che negli stati americani di cui seguo da qualche tempo i nidi, un PF viene subito identificato non appena vengono letti gli anelli e riferiti ai database dove, tutti i falchi inanellati sono regolarmente registrati. Faccio riferimento all'Ohio e stati limitrofi e al Canada.
Altrimenti l'avvistamento di Freedom, Rhea Mae, Linn e ultimamente Ihteram (nati a Rochester, NY) nonché Onyx (nato a Cleveland, OH) sarebbero affidati alla competenza di un gruppo di appassionati che hanno del resto preziosi alberi genealogici (alcuni li ho postati nel thread di SW&Buck).
Del resto, per esempio, di S2 (la sua sigla, appunto) si sa la provenienza, e siamo in EU.
Un database internazionale è molto di più e molto meglio, sono perfettamente d'accordo, mio dolcissimo Pao..
Immagine
Ultima modifica di Giovanna il mar apr 29, 2008 5:23 pm, modificato 1 volta in totale.
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Raptorbiol
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 454
Iscritto il: dom mar 11, 2007 9:37 pm

Messaggio da Raptorbiol » mar apr 29, 2008 5:06 pm

:oops: quest'anno a dire il vero (e anche lo scorso anno) mi sono dimenticato... per il prossimo se mi ci fate pensare ordino gli anelli colorati per tempo e inanelliamo anche con i colorati i nostri pelle seguendo gli schemi internazionali. :D

saluti
Pao

Niseema

Messaggio da Niseema » mar apr 29, 2008 5:11 pm

il database infs è consultabile on line?

Avatar utente
Raptorbiol
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 454
Iscritto il: dom mar 11, 2007 9:37 pm

Messaggio da Raptorbiol » mar apr 29, 2008 5:28 pm

no....bisogna mandare una mail all'indirizzo: fernando.spina@infs.it inserendo il codice colore e/o numero dell'anello, per gli anelli italiani. per gli internazionali o si contattano gli appositi siti internazionali o si chiede all'INFS

Bloccato

Torna a “Aisha & Felix”