Pagina 7 di 11

Inviato: lun giu 30, 2008 2:08 pm
da Aslema
Famiglia al completo

Immagine

Inviato: mar lug 01, 2008 1:19 pm
da Vanna
Ma come sono diventati grandi?!!!!! :shock: :shock: :shock:

Ragazzi scena abbastanza cruenta, stanno beccando il corpicino del fratello morto :cry: :cry: Non è stato tolto. E' ancora tutto rinsecchito nel nido.
Mi dispiace per la crudezza ma è così :roll:

Inviato: mar lug 01, 2008 7:24 pm
da Naliza70
Immagine

Inviato: gio lug 03, 2008 9:59 am
da Naliza70
Immagine
l'adulto dovrebbe essere quello a lato, e un piccolo e' sdraiato... all'inizio sembrava non ci fosse, poi l'ho visto muoversi... menomale :D

Inviato: sab lug 05, 2008 11:49 am
da Warbler
Oggi inanellamento dei piccoli ( :shock: ) falchi pescatori. La cam sarà spento mentre un addetto del centro a Loch Garten si arrampica sull'albero e mette i pulloni in una sacco per farli portare a terra. Saranno inanellato con un anello metallico leggero del British Trust for Ornithology (La fondazione britannico per l'ornitologia) su una gamba e un anello di plastica colorata sull'altra. Inoltre, porteranno anche un piccolo aggeggio per il monitoraggio dei movimenti durante i prossimi anni, finché non tornano per la riproduzione fra qualche anno. Lo scopo è capire il percorso dei falchi pescatori durante le migrazioni e dove si sostano. L'intenzione sarebbe poi di cercare di fare pressione per la loro protezione se si sostano in zone che non sono già aree protette. Vogliono anche capire come i falchi giovani passano il loro tempo prima di diventare adulti e cominciare a volare verso il nord per la nidificazione e la riproduzione.
Non appena l'informazione sui pulloni appare sul sito di Loch Garten, vi la comunicherò. :D

Inviato: sab lug 05, 2008 12:00 pm
da Niseema
almeno lì non staranno in pena per eventuali smarrimenti... :roll:

Inviato: sab lug 05, 2008 5:20 pm
da Aslema
Infatti!

Inviato: sab lug 05, 2008 6:40 pm
da Warbler
Sembra che i pulloni siano un maschio e una femmina a Loch Garten :lol: : dobbiamo dire ora la più grande si chiama 'Nethy' e ha un anello bianco con le lettere 'AY' mentre suo fratello si chiama 'Deshar' e ha un anello bianco con le lettere 'AZ'. I pulloni prendono i loro nomi da due scuole elementari nella vicinanza. Per il momento non ci sono informazioni sulle dimensioni, ecc. ma non appena vengono pubblicate vi farò sapere.

Inviato: mar lug 08, 2008 7:11 am
da Warbler
Ecco le informazioni sui pulloni:

Femmina (Nethy) Anello bianco AY
Peso: 1,628 g
Ala: 345 mm
Coda: 155 mm

Maschio (Deshar) Anello bianco AZ
Peso: 1,430 g
Ala: 322 mm
Coda: 138 mm

Sembra che ci sia un dibattito piuttosto vivace sul discorso di 'tagging', cioè equipaggiare i pulli con un trasmettitore radio, sul blog dell'RSPB. Spiegano perché viene fatto - cho ho indicato nel post precedente. Comunque sembra che sia in fase di ultimazione un sito web dove sarà possibile seguire i giovani quando lasciano la zone e volano verso l'Africa. Non appena viene pubblicato l'indirizzo vi lo dirò.
A Loch Garten aspettano l'involo a 52 gg dalla schiusa in circa - in altri parole, fra una settimana. Speriamo che vada tutto bene :lol: :lol:

Inviato: mar lug 08, 2008 7:21 am
da Vanna
Grazie delle informazioni warbler! :lol:

Inviato: mar lug 08, 2008 7:54 am
da Naliza70
grazie per le news Warbler...

Inviato: mar lug 08, 2008 8:02 am
da Aslema
Grazie Warbler informazioni molto interessanti! :lol:

Inviato: mar lug 08, 2008 9:55 am
da Niseema
grazie!
io sono per il tagging se non è fastidioso per gli animali... :roll:

Inviato: mar lug 08, 2008 10:34 am
da Warbler
Infatti - e per dare prova che non dia fastidio, citano l'esempio di un'altra femmina di falco pescatore, Logie, che ha dimostrato che possono volare, andare a pescare, mangiare e coppiarsi con i tag adosso - vedi www.roydennis.org che porta al sito del 'Highland Foundation for Wildlife' dove si racconta diversi progetti di tagging. Logie ha 2 piccoli quest'anno che stanno molto bene. :lol: :lol:

Inviato: mar lug 08, 2008 2:18 pm
da Warbler
Pulloni pancaked... :o

Si può vedere le antenne dai tag sulle schiene: sono le linee bianche

Immagine