Micia con giardia

In questa sezione è possibile trovare o chiedere consigli per aiutare i nostri amici in difficoltà, oppure per render loro la vita migliore

Moderatori: Giovanna, Passera, Niseema, Giac, °°Gaia°°, Arf@soccorsofauna, Raptorbiol

Cleo
Senior
Messaggi: 266
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:47 am
Località: Milano

Messaggioda Cleo » mer ott 21, 2009 9:47 pm

Mi intrometto anche io, essendo compagna di vita di due gatti tirati su dalla strada. Ne ho avuti altri e sempre con problemi di salute per cui ho sempre dovuto somministrare pillolame varie e so quanto è dura! Ma con l'ingegno sono riuscita sempre a dare loro le cure necessarie, con la "forza" i risultati sono pessimi. Pensate che i due che ho ora devono prendere tutti i giorni per tutta la vita una pastiglia a testa, non vi dico i numeri, anche perchè la pappa dell'altro è sempre più buona (anche se è la stessa), ma le pillole sono diverse e non possono assolutamente essere scambiate.
Alla micia, inoltre, una volta ogni 5 - 6 settimane devo farle una punturina, indolore: in questo caso ho dovuto rinunciare a farle io, quando ci provo diventa una belva, letteralmente. Quindi tutte le volte si fa un salto dal veterinario, che pazienza! Ma per loro sono disposta a ogni tipo di sacrificio!
Olivia

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggioda Vanna » gio ott 22, 2009 7:24 am

Olivia leggendo mi hai fatto sorridere, mi sono rivista anch'io in certe situazioni simili :D :D :D
però per i nostri amici pelosi faremmo questo ed altro :lol: :lol:

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggioda Paola » gio ott 22, 2009 11:01 am

Terza dose andata!!!
Ora si tratta di aspettare e vedere... l'effetto che fa...
Grazie Olivia

A presto
Paola

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggioda Paola » ven ott 23, 2009 11:43 am

Al momento, nessuna novità.

Intanto vi riporto qualche consiglio utile...

Come dare la pillola al vostro gatto:

1) Prendete il gatto e sistematelo in grembo tenendolo col braccio sinistro come se fosse un neonato. Posizionate pollice e indice sui rispettivi lati della bocca del gatto ed esercitate una pressione delicata ma decisa finché il gatto apre la bocca. Appena il gatto apre la bocca, inserite la pillola in bocca. Consentite al gatto di chiudere la bocca, tenetela chiusa e con la mano destra massaggiate la gola per invogliare la deglutizione.
2) Cercate la pillola in terra, recuperate il gatto da dietro il divano e ripetete il punto n. 1.
3) Recuperate il gatto dalla camera da letto e buttate la pillola ormai molliccia.
4) Prendete una nuova pillola dalla confezione, sistemate il gatto in grembo tenendo le zampe anteriori ben salde nella mano sinistra. Forzate l'apertura delle fauci e spingete la pillola in bocca con il dito indice della mano destra. Tenetegli la bocca chiusa e contate fino a dieci.
5) Recuperate la pillola dalla boccia del pesce rosso e cercate il gatto nel guardaroba. Chiamate qualcuno ad aiutarvi.
6) Inginocchiatevi a terra con il gatto ben incastrato tra le gambe, tenete ben salde le zampe anteriori e posteriori, ignorate il leggero ringhiare del gatto. Dite al vostro aiutante di tenere ben salda la testa con una mano mentre inserisce un abbassalingua di legno in bocca. Inserite la pillola, togliete l'abbassalingua e sfregate vigorosamente la gola del gatto.
7) Convincete il gatto a scendere dalle tende. Annotate di farle riparare. Scopate con attenzione i cocci di statuine e vasi rotti cercando di trovare la pillola. Mettete da parte i cocci con la nota di re-incollarli più tardi e, se non avete trovato la pillola, prendete un'altra pillola dalla confezione.
8) Avvolgete il gatto in un lenzuolo e chiedete al vostro aiutante di tenerlo fermo usando il proprio corpo in modo che si veda solo la testa del gatto. Mettete la pillola in una cannuccia, forzate l'apertura delle fauci del gatto aiutandovi con una matita e usando la cannuccia come cerbottana posizionate la pillola in bocca al gatto.
9) Leggete il foglietto illustrativo del farmaco per controllare che non sia dannoso per gli esseri umani. Bevete un succo di frutta per mandare via il saporaccio. Medicate il braccio del vostro aiutante e lavate il sangue dal tappeto usando acqua fredda e sapone.
10) Recuperate il gatto dal garage dei vicini. Prendete un'altra pillola. Incastrate il gatto nell'anta dell'armadio in modo che si veda solo la testa. Forzate l'apertura delle fauci con un cucchiaino. Ficcategli la pillola in gola usando un elastico a mo' di fionda.
11) Cercate un giravite nella vostra cassetta degli attrezzi e rimettete a posto l'anta dell'armadio. Medicatevi la faccia e controllate quando avete fatto l'ultima antitetanica. Buttate la paglietta e indossatene una pulita e intatta.
12) Telefonate ai pompieri per recuperare il gatto dall'albero del dirimpettaio. Chiedete scusa al vostro vicino di casa che rincasando ha sbandato e ha fracassato la macchina contro il muro per evitare di investire il vostro gatto impazzito che attraversava la strada di corsa. Prendete l'ultima pillola dalla confezione.
13) Legate le zampe anteriori e le zampe posteriori del gatto con un corda e
legatelo al piede del tavolo. Cercate i guanti da lavoro e indossateli. Inserite
la pillola nella bocca del gatto facendola seguire da un grosso pezzo di filetto
di manzo. Tenete la testa del gatto in posizione verticale e inserite 2 bicchieri
di acqua in modo da assicurarvi che abbia ingoiato la pillola.
14) Dite al vostro aiutante di portarvi al pronto soccorso, restate seduti pazientemente mentre i dottori cuciono le vostre dita alla mano ed estraggono i frammenti di pillola dall'occhio destro. Sulla strada per tornare a casa fermatevi al negozio di arredamento per comprare un nuovo tavolo.
15) Telefonate alla Protezione Animali per vedere se possono prendersi cura di un gatto mutante. Telefonate al più vicino negozio di animali per vedere se ci sono in vendita dei criceti.

Come dare la pillola ai vostro cane:

1) Avvolgete la pillola in un pezzo di carne.
2) Date il tutto al vostro amico che vi ringrazierà scodinzolando.

Immagine
Paola

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggioda Vanna » ven ott 23, 2009 1:00 pm

:D :D :D :D :D :D Immagine

Avatar utente
Visione60
Senior member
Messaggi: 1514
Iscritto il: ven mar 09, 2007 6:12 am
Contatta:

Messaggioda Visione60 » ven ott 23, 2009 2:27 pm

....nel caso dell'ennesimo rifiuto la ingoierete voi così il gatto capirà che è cosa buona e giusta....certo non dovrete tergiversare più di tanto perchè il farmaco rischia di diventare... 'la pasticca del giorno dopo'...e chi lo sente il Vaticano poi.... 8) 8) 8) 8) 8) 8)
Nomin fain, Urcus!
Urcus, uanain sanain uanamanaha salalalalà ha-ha
Ianamanahauosumina hi-hu
Angmamamanaha ha-ha
In the valaha-ha su-hi-ho-ha
In the vo...well, well, well!
Pompa well, pompa well
Eccolo lì...jammucenne, vai.
(by Squallor)

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggioda Giovanna » ven ott 23, 2009 8:32 pm

Immagine

Immagine
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Passera
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7108
Iscritto il: dom apr 08, 2007 9:20 am
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Passera » ven ott 23, 2009 9:00 pm

il cane di mio papa' ...il famoso dumbo prende le pasticche senza ciccia,una volta c'era mia zia e mentre gli davo l'antibiotico mi ha detto "ma dajelo un goccio d'acqua..." :D :D
Alla zampa di ogni uccello che vola e' legato il filo dell'infinito.(victor hugo)

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggioda Paola » lun ott 26, 2009 12:55 pm

Aggiornamento
L'unica novità per ora è che le feci sono un po' meno liquide, con qualche parte un po' più solida... Bella descrizione tecnica, eh?
Invece, per quanto riguarda l'altra gatta, quella senza sintomi, ho l'impressione che sia nettamente diminuita la quantità dei bisognini... Boh!
Mi dicono che ci vorrà un po' di tempo, anche ammesso che la cura abbia funzionato, prima che si vedano dei risultati più evidenti...

Buona giornata a tutti!
Paola

Avatar utente
Nuri945
Senior member
Messaggi: 15584
Iscritto il: lun apr 07, 2008 5:18 pm
Località: Firenze

Messaggioda Nuri945 » lun ott 26, 2009 1:16 pm

sono solo 5 giorni che prendono le medicine :wink:
DanielaImmagine

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggioda Vanna » lun ott 26, 2009 1:50 pm

Paola sono piccoli segnali ma sono positivi, devi essere fiduciosa :)

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggioda Paola » mar ott 27, 2009 10:59 am

Che bello trovare sempre qualche parola di incoraggiamento! Grazie.
Daniela, la cura è finita perché sono previste 3 dosi in 3 giorni consecutivi. Ora sto dando solo un complesso vitaminico.
La consistenza delle feci mi sembra leggermente aumentata, ma naturalmente con 2 gatte è difficile capirci qualcosa. Senza contare che è un periodo in cui ho pochissimo tempo e non posso sorvegliarle come vorrei.
Penso che non mi resti che aspettare...
Buona giornata!
Paola

Avatar utente
°°Gaia°°
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1967
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:12 am
Località: Roma

Messaggioda °°Gaia°° » mar ott 27, 2009 12:09 pm

chi va piano va sano e va lontano!!!
Dai Paola...le cose stanno già migliorando...
Si lo so che è difficile con 2 gatti....io con 3 per capie chi la fa in un modo chi un altro gli faccio le poste :wink:

PS la storiella della pillola è fantastica
"il futuro appartiene a chi crede nella bellezza dei propri sogni" E. Roosevelt
"E' molto difficile, se non impossibile, dare la serenità e la gioia agli altri se non l'abbiamo nei nostri cuori" Madre Teresa

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggioda Paola » mar ott 27, 2009 12:49 pm

Grazie Gaia

Vi voglio regalare una piccolissima poesia di un amico che non c'è più da molti anni, dedicata ad un suo gattone rosso che ho conosciuto e che amava sedersi sul piede delle persone che gli piacevano.
Voglio pensare che ora siano di nuovo insieme.

"Graffiosino e mordace
eh se ne avevi di temperamento.
Che riposi lo so. Non so se in pace."

Marco Visconti
"Il micio si è sdraiato sulla luna"
Ed. Periferia, 1997
Paola

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggioda Vanna » mar ott 27, 2009 1:48 pm

che bella poesia Paola :cry: :cry: :)


Torna a “Aiuti e consigli per i nostri amici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron