Falco pescatore ad Hailuoto, Finlandia

Qui è possibile inserire le immagini provenienti dalle birdcam del mondo

Moderatori: Passera, °°Gaia°°, Giac, Giovanna

Bloccato
Avatar utente
Aslema
Senior member
Messaggi: 1053
Iscritto il: lun apr 21, 2008 2:17 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggio da Aslema » mer set 09, 2009 2:36 pm

Non sono mai intervenuta in questo topic ma lo ho sempre seguito ed ora che è arrivata la fine peggiore non ho parole per descrivere il dispiacere e la rabbia perchè non è stato fatto qualcosa prima.
:x

Cleo
Senior
Messaggi: 266
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:47 am
Località: Milano

Messaggio da Cleo » mer set 09, 2009 3:07 pm

Ma no!!! :? :cry:
Vorrei urlare di rabbia e pena.
Non riesco ad aggiungere altro.
Olivia

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » mer set 09, 2009 3:22 pm

Mi dispiace, arrivo tardi.. Ho appena visto la notizia su Looduskalender e sto veramente male.
Faccio fatica a credere che non si potesse fare altro...

Koo, vorrei dire qualcosa per te, ma non ci riesco, non ora.
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Naliza70
Senior member
Messaggi: 2661
Iscritto il: gio mag 22, 2008 4:50 pm
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da Naliza70 » mer set 09, 2009 3:28 pm

NON HO PAROLE.
solo un forte magone, rabbia, delusione... ma perchè :?: :?: :?: :?:
=:Annalisa:=

Per chi sorride ogni volta che guarda il cielo...
Per chi non puo' fare a meno dei suoi colori...
Per chi prova a guardare il mondo con occhi diversi...

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggio da Vanna » mer set 09, 2009 3:31 pm

ma non sono stati un pò troppo precipitosi? forse ci voleva pazienza e tempo ma magari poteva anche fare un tipo di vita accettabile.
chi ci dice che volesse morire? abbiamo sempre il diritto noi di decidere per loro? :roll:

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » mer set 09, 2009 3:42 pm

non dico niente.....proprio non ci riesco.... :(

difficile da credere e da accettare :(

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggio da Paola » mer set 09, 2009 4:09 pm

Vanna ha scritto:ma non sono stati un pò troppo precipitosi? forse ci voleva pazienza e tempo ma magari poteva anche fare un tipo di vita accettabile.
chi ci dice che volesse morire? abbiamo sempre il diritto noi di decidere per loro? :roll:
Ora che ho smesso di piangere, posso dirvi cosa provo. Ecco, non riuscivo ad immaginare Koo chiuso per sempre in una gabbia, per quanto grande potesse essere.
Vanna, noi non avremmo il diritto di decidere, ma in realtà lo facciamo. Non possiamo sapere se Koo voleva morire, ma neppure se voleva vivere.
Una vita “accettabile” può essere quella di un essere umano che, anche nelle peggiori condizioni fisiche, ha la risorsa del pensiero e della parola. Un essere umano può consapevolmente scegliere di vivere o di morire.
Ma un essere così fiero e per noi misterioso come un falco ha solo le ali e la sua libertà: o vola o è peggio che se fosse morto. E il giornale diceva che non era neppure in grado di stare su un ramo con la zampa sana. Avrebbe passato la vita accucciato, te lo immagini che disperazione?
Io ho fiducia nel raziocinio e nell’esperienza di chi ha deciso. Se qualcuno ha sbagliato all’inizio non segnalando il problema per cercare subito una soluzione, ora non possiamo generalizzare e pensare che sono tutti dei sadici incoscienti. E poi hanno avuto molto tempo per osservarlo e, credimi, io non l’ho detto, ma non nutrivo alcuna speranza che si potesse far qualcosa chirurgicamente (a parte le lunghissime sofferenze a cui sarebbe andato incontro).
Credo che Koo avesse già sofferto abbastanza e sarebbe stato davvero crudele infliggergli una vita in cattività. Ha avuto una famiglia amorevole, e i suoi momenti di volo libero nel cielo che, spero, gli siano rimasti negli occhi e nella mente fino all’ultimo istante della sua breve intensa vita.
Io non so proprio nulla di cosa ci aspetti, ma mi piace pensare che adesso Koo è da qualche parte, felice, e che sa di quante persone gli hanno voluto bene.
Paola

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggio da Vanna » mer set 09, 2009 4:15 pm

Paola sicuramente le tue parole sono sagge e quello che scrivi è vero, però adesso provo ancora troppo dolore per essere razionale e non so ancora darmi una ragione di quanto successo. Probabilmente ci vorrà un pò di tempo per elaborare il tutto, per il momento ti ringrazio di aver espresso il tuo pensiero :roll:

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » mer set 09, 2009 5:17 pm

Io continuo a guardare e riguardare la foto di oggi con Koo tra le mani di quelle due signore......è un animale ferito, provato, forse rassegnato......ha troppo sofferto



guardatela bene........quella zampa inerte, quell'occhio spalancato a fissare chi la tiene

dopo l'esplosione di gioia per averla rivista......l'ho guardata tante volte e forse capisco meglio le parole di Paola

è una falchetta, doveva essere fiera e libera, aveva la volontà ma non le forze e le condizioni per esserlo.

Il dolore è grande, la rabbia pure, ma bisogna pur aggrapparsi a qualcosa e nel danno cercare di vedere una ragione per questa decisione, non credo sia stato facile neppure per loro.....avevano gli occhi di tantissime persone puntati..... avranno visto le reazioni e le forze di Koo, cose che noi non eravamo in grado di vedere e valutare, voglio pensarla così per non lasciarmi prendere dallo scoramento.

Che sofferenza!

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggio da Paola » mer set 09, 2009 5:48 pm

Gabbiano, la zampa non era solo inerte, era in una posizione tale che sicuramente la sbilanciava (è buffo tutte pensiamo che fosse una femmina...). Forse sarebbe stato meno difficile per Koo non averla affatto, o inerte ma ben posizionata. Come avrebbe fatto a volare molte ore, a posarsi, a pulire le penne, a prendere il pesce e a tenerlo fermo?
Il viso perplesso della ragazza a destra io l'avevo interpretato come l'espressione di qualcuno che pensa: ma cosa potremmo fare? ma guarda come sta messa questa zampa... E con quanta delicatezza tiene quella povera zampina...
Lo so, tutti questi ragionamenti non attutiscono il dolore, ma più ci penso e più sento che era l'unica cosa giusta da fare.
Ci sono passata con altri animali e sono certa di aver captato chiarissimamente, alla fine, il loro messaggio: "lasciami andare".
Credo sia andata così per la nostra dolcissima Koo.
Lasciamola andare
Paola

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » mer set 09, 2009 7:02 pm

sono d'accordo con te Paola, in un post l'avevo anche scritto che quella zampa le spostava il peso del corpo sbilanciandola e se mai ce l'avesse fatta....l'avrebbe danneggiata comunque


lasciamola andare si, forse o senza forse ha smesso di soffrire, ma ce l'avrò sempre nel cuore........

nella speranza di un miracolo mi alzavo alle 4 all'alba per guardarla......però è stata una lezione di coraggio, di voglia di farcela, un esempio di forza.......Koo non la dimenticherò mai :(

(ho appena riguardato tanti vecchi post che avevamo messo, tante foto di Koo......col senno di poi e ormai senza illusioni.......ho guardato con altri occhi .........fanno male al cuore....non ce l'avrebbe mai fatta a sopravvivere da sola)......

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » mer set 09, 2009 9:44 pm

Grazie, Paola, grazie a tutte voi.
Dopo lo shock della notizia della sua morte, ho dovuto fare dell'altro, cose che richiedevano un sorriso su una faccia che aveva voglia di pianto.
Si, se torno indietro, sapevo da tempo che Koo non cel'avrebbe mai potuta fare. Penso anche all'istinto irrefrenabile della migrazione.. fin dove? Fino al fosso dove forse un cacciatore diverso da quello che l'ha trovata avrebbe potuto anche spararle un benedetto unico colpo. Ma ha dovuto attraversare la sua breve odissea..
La ragazza nella foto a destra a me sembrava come dicesse: che fare?? niente..
Non sono mai stata ottimista (è un mio modo normale d'essere) nemmeno su questa vicenda, ma a Koo mi ci ero affezionata come tutti noi e ho voluto sperare contro ogni speranza.
Da qualche parte, si, potrei trovare la poesia, ma - ancora - non adesso. Welby, il nostro grande amico (grande privilegio per questo forum), cita un verso che suona pressapoco così. E lui sapeva cosa fosse non poter più volare.. non poter più vivere.
Addio, Koo, bimba o bimbo che tu fossi, farewell.. sei di quelli che restano per sempre negli occhi e nel cuore.
Si, dobbiamo lasciarla andare.
Buonanotte, principessa gentile..

*******************************************************************

Si, ecco:

"come questi uccelli marini,

anche il mio cuore,

ama lottare, vincere

e sperare

pur

contro ogni speranza"

Welby, nov. 30. 2006 (non cita la fonte e io non la conosco)


E ancora:

"Volo d'aquila
Invano ho cercato
tra i dirupi
di pietra sommersi
dal pianto
la vita
senza ali ho spaziato
come aliante sospeso
dal vento
sul nulla infinito
il respiro del mare ho abbracciato
col cuore immortale
graffiato e ferito dal vuoto
potente
il mio volo d'aquila
non l'hanno fermato
le ali bruciate
il becco consunto
gli artigli mozzati dai muri
del niente
ora
alla fine del viaggio
in alto
lascio librare il mio
corpo stanco e non temo
la luce
che inonda
il mio sguardo.

- P. Dall'Olmo

Welby, dic. 1. 2006

Anche questa è la fine di un viaggio, anche questo è mistero.
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » mer set 09, 2009 11:15 pm

Questa potrebbe essere l'ultima immagine, ma non lo è, si tratta di un altro falco di mare. Forse non ha importanza.
Koo come avrebbe potuto essere se solo avesse sofferto di meno..


Immagine
(Photograph: YLE/Sami Lyytinen)


http://yle.fi/alueet/lappi/2009/09/hail ... 91118.html
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Paola
Senior member
Messaggi: 755
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:49 am
Località: Roma

Messaggio da Paola » gio set 10, 2009 7:46 am

Dal forum estone, le foto di Koo a Ranua:

http://kotinetti.suomi.net/saaksi/galleria_ranua.html
Paola

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggio da Vanna » gio set 10, 2009 7:54 am

mi viene da piangere :cry: :cry: :cry: :cry: non riesco ancora a farmene una ragione :cry:

Bloccato

Torna a “Altre birdcam 2009 (birdcams around the world)”