Falchi pellegrini a Cleveland, OH

Qui è possibile inserire le immagini provenienti dalle birdcam del mondo


Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » dom lug 18, 2010 9:19 am

Credo di capire che Ranger resterà al MRC, dove ogni rapace riceve affettuose e ottime cure, ma troppo presto privato della sua libertà.
Spesso è il massimo che si possa fare.

Immagine

Qui durante la sua breve stagione di padre.

Immagine
(photo by Scott Wright)
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Roxy
Senior member
Messaggi: 2924
Iscritto il: dom apr 01, 2007 8:35 pm
Località: Conegliano Veneto

Messaggio da Roxy » lun lug 26, 2010 8:41 pm

leggo ora e sono sconfortata. Non ho letto spesso in questo periodo, anzi in qualche modo ho evitato il forum consapevole che il periodo degli involi e' terribile. Sono reduce da un anno traumatico per la perdita di 3 miei mici a raffica di cui due per tumori e nel mese di maggio tre persone in qualche modo di famiglia se ne sono andate.. Non mi sentivo di reggere ad altre cattive notizie, gia' ne arrivano comunque in continuo... Ma non mi aspettavo che Ranger avesse problemi. Un falco nel fulgore della sua gioventu' ma gia' oltre il terribile primo anno.. Mi spiace moltissimo per Arrow, ma in qualche modo anche di piu' per Ranger.. Non resta che sperare che qualcosa migliori col tempo.. ma potrebbe non essere cosi'..
So che lo gestiranno con amore.. ma lui aveva davanti una vita da "falco" e ora SW e' di nuovo sola... Che brutto periodo che non finisce piu' :cry:
"Il gatto disse: non sono un amico e non sono un servitore. Sono il gatto che cammina da solo e desidero entrare nella tua tana." Rudyard Kipling

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » lun lug 26, 2010 8:58 pm

forza Roxy, mi dispiace tanto per il terribile periodo che hai passato e che stai passando....

purtroppo ti faccio compagnia e so cosa vuol dire....anche troppo bene, fatti coraggio, per certe cose non ci sono parole di consolazione e accettarle è difficile, ma non possiamo farci niente....è questa la cosa peggiore, non poter fare niente.....solo una parola di conforto da parte mia, se ti può aiutare, un abbraccio

Avatar utente
Roxy
Senior member
Messaggi: 2924
Iscritto il: dom apr 01, 2007 8:35 pm
Località: Conegliano Veneto

Messaggio da Roxy » lun lug 26, 2010 9:24 pm

grazie gabbiano, ma e' per loro che sono sconfortata, noi a modo nostro abbiamo le nostre colpe. Loro anche da predatori restano innocenti e noi li esponiamo a questo.. vivono in un ambiente che non e' il loro e si ammalano di malattie che non sono le loro.. ma sono dovute a noi. Non so se avete letto ma anche se la corte di bruxelles ha reso definitiva la sentenza con multa pre infrazioni alle leggi comunitarie per la caccia in deroga, la regione veneto ha in discussione questa settimana la reiterazione della deroga per alcune specie protette e ne aggiunge delle altre.. ora stanno per approvare una legge che permettera' di cacciare i caprioli anche femmine e cuccioli.. nel golfo del messico da tre mesi un fiume di petrolio si riversa negli ocenai e ora anche in cina.. alle far oer massacrano le balene nonostante la moratoria nel mare del nord come rito di passaggio, i tonni stanno sparendo .. Io vedo solo morte, non vedo motivi di conforto. Scusate se vi riverso addosso la mia "blue moon".
"Il gatto disse: non sono un amico e non sono un servitore. Sono il gatto che cammina da solo e desidero entrare nella tua tana." Rudyard Kipling

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggio da Vanna » lun lug 26, 2010 9:55 pm

non ti scusare Roxy, il tuo pensiero è anche il mio, sono parecchio scoraggiata e dispiaciuta anch'io da tutto quello che sta succedendo. Ma dove andremo a finire? :roll: :twisted: :twisted: :cry:

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » mar lug 27, 2010 7:44 am

hai ragione Roxy, ho seguito anch'io in questi giorni dei programmi alla TV da far accapponare la pelle e sono esseri umani che fanno queste mattanze, esseri umani? da vergognarsi...

odio la caccia, ho rotto dei rapporti di amicizia proprio per la caccia, come si fa a guardare negli occhi un capriolo e tirare il grilletto...

non si può dire...sono bestie non umani, sarebbe un'offesa per gli animali....

sto seguendo il nido olandese di AEB non per simpatia, ma perchè per causa di questa falca sono morti dei piccoli, però nel vederla così assidua e sempre presente nel nido (che evidentemente considera suo da allora) mi dico....lei voleva il suo nido e il maschio purtroppo di un'altra e forse anche dei piccoli suoi......un motivo l'aveva e una legge di natura di proseguimento della specie.....ha lottato con la mamma dei piccoli per questo e purtroppo sono stati sacrificati.....ma gli uomini che cacciano perchè lo fanno? con che coraggio?
e a volte in un modo barbaro e così crudele.....
a volte dicono bisogna alleggerire, sono troppi..
mah.....
e a volte c'è proprio il gusto e il piacere del cacciatore, un bel successo prendere la mira giusta e riuscire a uccidere.....mi vengono i brividi

poi succedono gli incidenti di caccia, beh ve la siete voluta...lasciate a casa il fucile e non succede niente...sarò anche cattiva, ma concordo pienamente con chi è per la vita...

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggio da Vanna » mar lug 27, 2010 8:40 am

ti quoto in pieno Gabbiano

Warbler
Senior member
Messaggi: 2615
Iscritto il: mar mag 15, 2007 8:26 pm
Località: Milano

Messaggio da Warbler » mar lug 27, 2010 8:47 am

Anch'io sono d'accordo
warbler

Avatar utente
Roxy
Senior member
Messaggi: 2924
Iscritto il: dom apr 01, 2007 8:35 pm
Località: Conegliano Veneto

Messaggio da Roxy » mar lug 27, 2010 10:01 am

Gabbiano, non farei mai una colpa a un falco per fare il falco, a un lupo per fare il lupo e ad un'aquila per fare l'aquila. Per quanto esacerbante sia il dolore per le perdite.. Quando dopo una battaglia aerea un nuovo maschio o una nuova femmina subentrano spesso il precedente e' stato ucciso.. Ci si resta male, ci si mette un po' ad accettare, ma si sa che e' nella loro natura, che nel loro mondo ha senso, che l'istinto li fa essere cosi'. Meravigliosamente belli, incredibilmente letali, tenerissimi con la prole ma decisi nello scegliere il piu' forte se il cibo non basta.. Loro sono i falchi. Quello che non sopporto sono gli atteggiamenti e le azioni degli umani. Non parliamo della caccia o della pesca indiscriminata e miope.. degli allevamenti intensivi e dei metodi di mattanza.. perche' vado fuori di testa solo ad accennarne. Ma non sopporto nemmeno il fariseo "non ci intromettiamo" perche' se gli uomini si guardano intorno e sono onesti capiscono che nel loro mondo noi ci siamo intromessi, in modo pesante e spesso irreversibile.. Certo le specie prosperano e declinano e scompaiono e magari nuove possono comparire. Ma il numero delle specie che scompaiono di ora in ora e' assurdamente piu' alto di quanto dovrebbe essere la normalita'. e per le nuove non c'e' spazio che su asfalto e cemento..
Percio', per quanto umanamente mi senta dispiaciuta per le prede, non ho mai considerato colpevoli gli animali.. il loro e' il ciclo ecologico.. noi siamo gli intrusi invadenti su terra, su cielo e su mare.. cresciuti a dismisura piegando la natura a bisogni spesso innaturali per noi stessi.. salvo piangere quando la natura violata si sfalda (frane in sicilia ma non solo) crolla, esce dagli argini, si avvelena avvelenandoci.. (diossina petrolio etc...) Mentre gli animali si sforzano di adattarsi (magari nei secoli) alla natura, noi la rigettiamo e costringiamo spesso per mera speculazione economica senza reale bisogno. Noi siamo il virus.
"Il gatto disse: non sono un amico e non sono un servitore. Sono il gatto che cammina da solo e desidero entrare nella tua tana." Rudyard Kipling

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » mar lug 27, 2010 10:08 am

si Roxy, il non aiutare dove si vede che c'è bisogno e dove si può intervenire......questo per me è contro natura o dovrebbe essere perchè, come vedi, le leggi cambiano da paese a paese e quello che è naturale per noi......non lo è per altri


così vanno le cose....... :(

e non puoi fare molto, solo protestare, evidenziare.......è già qualcosa, ma non basta.....

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » mar lug 27, 2010 8:48 pm

Non c'è bisogno di dire quanto sia d'accordo.
Ritornando a Ranger, le ultime notizie sono di cauto miglioramento. Riesce a mangiare da solo ed è possibile che le lesioni ai nervi possano guarire, anche se richiedono molto tempo.
Report dal MRC

"Ranger is now outside and in a small flight cage. He is able to get up to the top and spends his days there. He can get down to eat and back up again. We are starting to give him larger pieces of quail and even though it takes a while he is able to eat them.
Two concerns I have, he is unable to feet his beak to clean off debris, and two he is unable to lift his tail high enough to defecate. Nerve injuries take a long time. The last week has been a really good one for him. Releasability is questonable still but I have more hope everyday."
Laura


Questa notizia è stata riportata sul forum di Cleveland il 20 luglio. Mi scuso per il ritardo, ma frequento di fretta i forum perché sto seguendo giorno dopo giorno il difficile, incerto cammino di mio padre. Il che non toglie che spesso torni silenziosamente ai miei falchi.
Non ho foto recenti di SW, ma è stata vista volare - troppo in alto per essere ripresa - con un altro falco, impossibile dire se maschio o femmina anche per gli occhi esperti di C&C. Nella zona c'è una netta prevalenza di femmine e possiamo solo aspettarci drammatiche battaglie. La popolazione dei FP è decisamente in aumento e sempre più spesso sono appunto queste la conseguenze.
Si suppone che Ranger abbia avuto una disputa con la coppia di Bohn, il cui territorio confina con quello della TT, benché la convivenza sia da tempo pacifica.
"No one witnessed the collision so we are unaware of why he hit the building. This is close to the territorial boundary between the Terminal Tower falcons and the Bohn Buildng falcons. So perhaps it was a territorial dispute." (Harvey Webster)
Ultima modifica di Giovanna il mar lug 27, 2010 10:00 pm, modificato 1 volta in totale.
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Vanna
Senior member
Messaggi: 5728
Iscritto il: lun mag 05, 2008 1:13 pm
Località: Modena

Messaggio da Vanna » mar lug 27, 2010 9:39 pm

grazie delle info Giovanna ed un abbraccio a te e al tuo papà

Avatar utente
Nuri945
Senior member
Messaggi: 15584
Iscritto il: lun apr 07, 2008 5:18 pm
Località: Firenze

Messaggio da Nuri945 » mer lug 28, 2010 8:12 am

piena solidarietà da parte mia
DanielaImmagine

Avatar utente
Gabbiano
Senior member
Messaggi: 29751
Iscritto il: sab apr 28, 2007 9:59 am
Località: Mestre (Venezia)

Messaggio da Gabbiano » mer lug 28, 2010 8:35 am

grazie Giovanna.

Ti sono vicina.

Un forte abbraccio.

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggio da Giovanna » mer lug 28, 2010 10:13 pm

Grazie amiche mie.
Al più presto splendide foto di voli felici dei figli di Rocky&Lara, sempre dai dintorni di Cleve. Meritano di essere ingrandite per la loro belleza e perché mostrano una volta ancora quanta gioia traspaia da quei giochi aerei.
Anche se non molti sopravvivono, ce la trasmettono.
Non so se meritiamo tanto, ma so che molti di noi capiscono questa ricchezza e, pur attraverso il dolore e l'impotenza di cui parlavamo, la riconoscono.
A presto.. :wink:
Ultima modifica di Giovanna il gio lug 29, 2010 6:28 pm, modificato 1 volta in totale.
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Bloccato

Torna a “Altre birdcam 2010 (birdcams around the world)”