Falchi Pelleg. New River Gorge Nat.River-West Virginia 2007

Qui è possibile inserire le immagini provenienti dalle birdcam del mondo
Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » mer giu 27, 2007 5:01 pm

ah! il tubo si riferiva alla prima fase dell'allevamento... ok!
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it

Avatar utente
Giovanna
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 11377
Iscritto il: mar mar 06, 2007 8:16 pm
città di residenza: Padova
Località: Padova

Messaggioda Giovanna » mer giu 27, 2007 5:30 pm

“Hacking is the process of placing young falcons in a structure and caring for the birds in a manner that minimizes human exposure until they are mature enough to fly,” explained Matt Varner, NPS wildlife biologist. “The artificial aerie or hack box simulates nesting and feeding conditions on steep rock cliffs – prey is dropped into the box through a tube so the birds don’t see or associate people with the food. This cage-like structure protects the birds from predators during the pre-flight period while allowing them to acclimate to and imprint on the Gorge. When they are ready to ‘fledge’ (fly), they are released from the box, but will return for occasional feedings until their hunting skills allow them to survive on their own.”

Lo hacking (hack= luogo dove si mette il cibo per i rapaci) è il procedimento che consiste nel piazzare i giovani falchi in una struttura e aver cura degli uccelli in modo da minimizzare l'esposizione agli umani finché non sono abbastanza maturi per volare, spiega Matt Verner, biologo naturalista del NPS. Il nido artificiale o hack box simula le condizioni di nidificazione e di nutrimento sulle zone rocciose - le prede sono rilasciate nel nido attraverso un tubo, così gli uccelli non vedono né associano la gente con il cibo.
Questa struttura simile a un nido protegge gli uccelli dai predatori durante il periodo pre-volo mentre permette loro di acclimatarvisi e ricevere l'imprinting dal Gorge (quella zona). Quando sono pronti per l'involo (volare), sono liberati dalla gabbia, ma ritorneranno per occasionale nutrimento finché la loro abilità nella caccia consentirà loro di sopravvivere per conto proprio.
Come italiano fa abbastanza schifo, abbiate pazienza.. Tanto ormai avevate capito. :wink:
Comunque qui siamo già nella fase successiva.
Ultima modifica di Giovanna il mer giu 27, 2007 10:09 pm, modificato 1 volta in totale.
- São aves cheias de abismo,
Como nos sonhos as há.
- Fernando Pessoa

Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » mer giu 27, 2007 9:11 pm

i leoncini hanno spazzolato tutto... :roll:

Immagine

Immagine
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it

Avatar utente
Roxy
Senior member
Messaggi: 2924
Iscritto il: dom apr 01, 2007 8:35 pm
Località: Conegliano Veneto
Contatta:

Messaggioda Roxy » mer giu 27, 2007 9:26 pm

quella che si dice una "fame da falco" :lol:
"Il gatto disse: non sono un amico e non sono un servitore. Sono il gatto che cammina da solo e desidero entrare nella tua tana." Rudyard Kipling

Avatar utente
Dianadesi
Senior member
Messaggi: 950
Iscritto il: dom apr 29, 2007 8:00 pm
Località: Arezzo
Contatta:

Messaggioda Dianadesi » mer giu 27, 2007 9:33 pm

ammazza che lavoro.... :shock:
Immagine
Immagine
hanno spolverato

Avatar utente
Dianadesi
Senior member
Messaggi: 950
Iscritto il: dom apr 29, 2007 8:00 pm
Località: Arezzo
Contatta:

Messaggioda Dianadesi » gio giu 28, 2007 12:39 pm

ah, ma c'è....
Immagine

Avatar utente
Sonia
Senior member
Messaggi: 3852
Iscritto il: ven mar 09, 2007 5:50 pm
Località: Casalecchio di Reno (Bo)
Contatta:

Messaggioda Sonia » gio giu 28, 2007 4:02 pm

:D :D
Non bisogna giudicare gli uomini dalle loro amicizie: Giuda frequentava persone irreprensibili! (E.M.Hemingway)

http://www.provediemozioni.it/index.php ... ale&id=234

Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » gio giu 28, 2007 7:59 pm

ma come avviene per questi falchetti senza genitori l'addestramento al volo e alla caccia? lo spiegano?

Immagine
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it

Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » ven giu 29, 2007 4:38 pm

sbaglio o è arrivato un lauto pasto per i falconleoncini? :roll:

Immagine
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it

Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » ven giu 29, 2007 6:07 pm

prosegue il lavoro di spazzolamento...

Immagine
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it

Avatar utente
Roxy
Senior member
Messaggi: 2924
Iscritto il: dom apr 01, 2007 8:35 pm
Località: Conegliano Veneto
Contatta:

Messaggioda Roxy » sab giu 30, 2007 7:22 am

c'e' una photo gallery in cui si puo' vedere che cos'e' un hack box e come funziona il tubo per l'alimentazione... la fase successiva e' la liberazione nel parco dei giovani. Il volo nei pellegrini e' innato e imparano a volare -di norma- anche senza l'insegnamento dei genitori.. I genitori servono a supportarli, a stimolarli e di certo anche attraverso l'imitazione insegnano.. ma i piccoli di solito vengono liberati in gruppo. In questo modo il piu' intraprendente servira' anche un po' da guida. I piccoli amano stare insieme all'inizio poi l'istinto li portera' a migrare e disperdersi e quando torneranno da subadulti non saranno piu' un gruppo, saranno ancora tollerati nelle zone dove ci sono gia' altri adulti. Ma dopo il rientro dalla seconda migrazione cercheranno un territorio e un compagno per nidificare...........

http://www.nps.gov/neri/naturescience/p ... allery.htm
"Il gatto disse: non sono un amico e non sono un servitore. Sono il gatto che cammina da solo e desidero entrare nella tua tana." Rudyard Kipling

Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » sab giu 30, 2007 8:15 am

grazie roxy! :)
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it

Avatar utente
Roxy
Senior member
Messaggi: 2924
Iscritto il: dom apr 01, 2007 8:35 pm
Località: Conegliano Veneto
Contatta:

Messaggioda Roxy » sab giu 30, 2007 8:31 am

Immagine

forse i falchetti non sono gli unici a spazzolare la "mangiatoia" :lol:
"Il gatto disse: non sono un amico e non sono un servitore. Sono il gatto che cammina da solo e desidero entrare nella tua tana." Rudyard Kipling

Avatar utente
Sonia
Senior member
Messaggi: 3852
Iscritto il: ven mar 09, 2007 5:50 pm
Località: Casalecchio di Reno (Bo)
Contatta:

Messaggioda Sonia » sab giu 30, 2007 10:09 am

:shock: :shock: :shock:
:D
Non bisogna giudicare gli uomini dalle loro amicizie: Giuda frequentava persone irreprensibili! (E.M.Hemingway)



http://www.provediemozioni.it/index.php ... ale&id=234

Avatar utente
Niseema
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 7024
Iscritto il: mar mar 06, 2007 6:12 pm
città di residenza: Roma
Località: Roma

Messaggioda Niseema » sab giu 30, 2007 11:24 am

cavolini! toponi? :shock:
i falconleoncini sono generosi, ma i toponi dovrebbero stare più attenti a non essere spazzolati a loro volta! :(
che mammiferi sono esattamente secondo voi? dalla coda di quello di spalle potrebbero sembrare scoiattoli... :roll:
Pagina Facebook di Birdcam.it, visibile anche ai non iscritti → https://www.facebook.com/Birdcam.it


Torna a “Altre birdcam 2007 (birdcams around the world)”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron